Azoto per Verniciatura

 

La verniciatura ad azoto rappresenta una nuova frontiera nella tecnologia di questo settore, sostituendo il tradizionale “fluido vettore” della verniciatura -costituito dall’aria compressa- con un flusso di azoto per verniciatura puro, secco, ionizzato riscaldato che garantisce finiture perfette, maggiore brillantezza, migliore adesione della pittura e migliore distensione della vernice.

Pneumatic Ind-Tech propone il sistema di azoto per verniciatura Nitrothermspray®, che può essere collegato a qualsiasi compressore d’aria ed  essendo un sistema statico non necessita di manutenzione. 

L’impianto tipo è costituito da: 

Compressore > serbatoio aria > essiccatore > filtri > sistema Nitrothermspray® > serbatoio azoto. 

La distribuzione dell’azoto a più cabine di verniciatura può essere fatta con TOP-SPRAY.

I modelli sono disponibili con diverse portate, da 10 a 200 Nmc/h, per utilizzo a partire da una pistola fino a più sistemi. 

Destatic: il Nitrothermspray® può essere dotato di un generatore di ioni caricato positivamente o negativamente per la verniciatura con azoto su manufatti plastici o con carica di polarità opposta al fluido verticale.

L’utilizzo di azoto per verniciatura sul posto, attraverso i generatori Nitrothermspray®, permette inoltre di evitare qualsiasi trattamento preliminare del veicolo in quanto per sua stessa natura il gas azoto è anidro e quindi annulla la presenza di umidità al contorno e grazie al suo basso peso specifico non altera il flusso in uscita dall’aerografo.

VANTAGGI della VERNICIATURA CON AZOTO:

• Tempo esecutivo ciclo di verniciatura: - 25%

• Prodotto verniciante risparmiato a regime: - 30%

• Solvente non inserito: - 25%

• Risparmio di volumi di aria compressa: - 50%

• Manutenzione/sostituzione filtri cabina: - 80%

• Costi risparmiati per salubrità ambientale: - 70%

 

Aggrappamento perfetto del film sul manufatto:

- Elimina l’umidità di superficie e le impurità solide o gassose

- Riduce le emissioni COV fino al 50% (con uso solventi)

- Riduzione dei costi energetici per l’essiccazione

 

POSSIBILITÀ DI UTILIZZO VERNICIATURA AZOTO PRESSO MOLTI SETTORI TRADIZIONALI:

• Auto, autocarri (trasformazione) e carrozzerie

• Lavorazioni lamiere e particolari meccanici

• Legno, mobili, antine, infissi, porte, strumenti musicali

• Ceramica, piastrelle

• Plastica, accessori auto, bagni

• Moto, biciclette ed accessori

• Penne ed occhiali

• Verniciature speciali varie